Logo
Il Gazzettino

Valerio Bertolio

Marted 26 Luglio 2011,


Il parco pubblico di Arten è indirizzato verso il completamento che gli consentirà di accogliere iniziative di vario genere. Tra gli ultimissimi lavori: è stata costruita la casetta in legno per i servizi igienici. Ieri il vicesindaco Massimo Corso e l'assessore ai lavori pubblici Gianvittorio Lucaora hanno fatto un sopralluogo dell'area verde attrezzata a parco giochi e destinata alle feste dei comitati di Arten (qui, ad esempio, viene accolta la festa patronale di San Gottardo).
«Si tratta di 3.400 metri quadri di parco - ha detto l'assessore Lucaora - che la gente di Arten potrà usufruire presto in numerose maniere. I ritardi non sono dovuti a maggiori spese (i costi hanno infatti rispettato i preventivi), bensì perché, sino alla fine, abbiamo cercato, anche con varie riunioni pubbliche, di andare incontro il più possibile alle richieste della popolazione. Tant’è che il progetto appaltato si presentava in una maniera e poi invece è stato completato con varie modifiche, che hanno avuto i loro lunghi tempi burocratici e di garanzia normativa. Abbiamo dovuto stare nei limiti anche con le spese e quindi le modifiche apportate sono state adeguate ai soldi a disposizione».
Quando quindi la popolazione di Arten avrà il parco a disposizione? «Si tratta di andare avanti coi lavori - spiega l’amministratore -; tra una settimana la capanna dei servizi dovrebbe essere terminata. Poi ci sono i giochi da sistemare».
La ditta esecutrice è la locale Luigi Baldissera. L'importo totale ammonta a 170 mila euro. «Anche se non proprio tutte le richieste sono state esaudite - conclude Lucaora - abbiamo cercato di fare il meglio possibile».
© riproduzione riservata

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.